Visitare Todi...

Tempio di S.Maria della Consolazione

Il Tempio si trova ai piedi di Todi, la sua origine si fa risalire al Bramante che probabilmente intervenne nella progettazione di questa imponente chiesa i cui lavori iniziarono nel 158 e si protrassero fino al 1607, anche se la sua costruzione si fa risalire a un evento miracoloso in quanto si narra che l’immagine della Madonna col Bambino (si pu˛ ammirare all’interno del Tempio) fece guarire l’occhio di un operaio e, grazie a quell’episodio si decise di dedicare la chiesa in costruzione alla Madonna.
In stile rinascimentale, la facciata deve la sua bellezza e maestosità alle grandi 5 cupole, la chiesa è alta 70 mt.
L’interno, ampio e armonioso, presenta una pianta a croce greca illuminata da 56 finestre disposte in cerchio.

Palazzo dei Priori

Il Palazzo è caratterizzato da una bella torre trecentesca.
Costruito nel 1334 ha ospitato Priori, Podestà e Governatori di Todi, attualmente è sede della Prefettura e di uffici comunali.
Sulla facciata si nota l’aquila di bronzo, antico stemma di Todi, realizzata nel 1339 da Giovanni Gigliaccio.
Nella Sala della Torre collocato l’affresco Madonna col Bambino attribuito alla scuola dello Spagna, in un altro ambiente trova posto lo stemma di Papa Bonifacio IX della fine del Trecento.
Nella Sala delle Udienze si ammira un complesso affresco a riquadri.

Il Duomo

Edificio risalente all’XI secolo, è dedicato a Santa Maria Annunziata e molto probabilmente fu edificato su un antico tempio pagano. La facciata è del XVI secolo, in stile lombardo e presenta tre portali corrispondenti alle navate interne.
Sopra il portone centrale spicca un magnifico rosone.
L’interno è a croce latina: il soffitto a capriate è composto da travi in legno, le 10 colonne sono sormontate da capitelli con foglie d’acanto.
Sotto il rosone si vede il grandioso Giudizio Universale di Ferra¨ da Faenza, ispirato all’opera di Michelangelo.

Tempio di Santa Maria della Consolazione
Palazzo dei Priori
Todi - il Duomo